07 luglio 2006

Mica c'ha tutti i torti

Dice Luca Sofri: "Se il tifo per la nazionale non fosse una cosa irrazionale e istintiva, spererei che i mondiali li vincesse la Francia: una squadra di persone serie, mature, eleganti, non tatuate, in cui il più pirla è più colto e intelligente del nostro presidente di Lega. Una coppa del mondo è fatta per le mani di Zidane, o di Henry, o di Thuram. Ma poi sarò contento di vederla in quelle di Buffon".

2 commenti:

Nirva ha detto...

Maddai, a quei fighetti di francesi no !!! e poi a me ancora brucia da morire l'Euro 2000 ed il golden gol di Trezeguet, ( che con la squalifica di Saha, capace pure che giochi )

wizzo ha detto...

Fighetti o non fighetti, sono mediamente più presentabili dei nostri. Poi, come dice appunto il giovane Sofri, il tifo è fenomeno irrazionale, quindi ci sta tifare anche uno che scommetteva clandestinamente milioni sulle partite o un altro che dice che quasi quasi Moggi c'aveva ragione o un altro ancora che quando segna fa sempre lo stesso gesto da diventare antipatico o un altro....devo continuare?